Villa Literno

Armi e munizioni illegali, in carcere 44enne liternese

 Villa Literno. Un 44enne di Villa Literno, Francesco Ucciero, è stato tratto in arresto dai carabinieri per detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento da guerra.

L’uomo, già sottoposto ai domiciliari nella sua abitazione per reati di droga, è stato trovato in possesso di una pistola Beretta 7,65, non censita in banca dati, di 83 munizioni suddivise in 14 calibro 9 da guerra, una calibro 9 Luger, 14 calibro 9 short, 53 calibro 7,65. Armi e munizioni sono state sottoposte a sequestro, mentre l’uomo è stato assegnato alla casa circondariale di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico