Trentola Ducenta

Il cimitero di Ducenta apre l’8 febbraio: benedizione del vescovo

 Trentola Ducenta. L’otto febbraio, con l’apertura e la benedizione del cimitero di Ducenta, sarà posta la parola fine ad una “vicenda” che si trascina da oltre venticinque anni e che, solo grazie alla tenacia ed alla determinazione del sindaco Michele Griffo e all’impegno di Domenico Pagano, …

… nelle vesti di consigliere delegato prima ed assessore poi, ha potuto essere avviata e portata a conclusione in tempi da considerarsi da record, se si pensa che poco più di un anno e mezzo fa si era ancora alle prese con le difficoltà ed i ritardi causati dal project financing, definitivamente revocato dal consiglio comunale soltanto a fine luglio 2012. Mantenendo, dunque, un impegno preso con i cittadini ed in special modo con i concessionari degli spazi all’interno del cimitero, i lavori di completamento sono stati ultimati nei tempi preventivati e, finalmente, è stata fissata la data di apertura, data concordata con il vescovo di Aversa, Angelo Spinillo, che benedirà personalmente la nuova struttura.

“Avevamo promesso ai cittadini – ha commentato Griffo – che avremo risolto l’annoso problema risalente addirittura al 1988 e così è stato. Lavorando anche nel periodo estivo, abbiamo provveduto a revocare il contratto di project financing, che aveva creato numerosi problemi e fatto accumulare notevoli ritardi nella realizzazione dell’opera, e ad avviare le procedure per una nuova gara attraverso la stazione unica appaltante. Dopo tante peripezie e lunghe attese finalmente possiamo procedere con l’apertura di una struttura nella quale molti cittadini hanno investito i loro risparmi per l’acquisto di suoli e per la costruzione di cappelle. Un momento molto atteso dunque che è stato reso possibile grazie al grande lavoro e all’enorme impegno profuso dal sottoscritto in prima persona e da tutta l’Amministrazione comunale di Trentola Ducenta, minoranza consiliare compresa, che si è adoperata, fin dal suo insediamento, per rimuovere gli ostacoli che impedivano l’avvio dei lavori e per completare finalmente l’importante opera.

“Alla luce di ciò è doveroso – ha concluso Griffo – un ringraziamento a tutti coloro che con il loro impegno hanno reso possibile il completamento dei lavori: il Consiglio comunale, l’Assessore delegato Domenico Pagano, il gruppo di maggioranza ed i gruppi di minoranza, che hanno operato con lealtà e fattivamente, nonché i tecnici, per la fattiva collaborazione, e tutti coloro che hanno operato per la risoluzione del problema”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il consigliere comunale delegato Pagano: “Il completamento del cimitero di Ducenta è stata una delle nostre priorità assolute. Non a caso è uno dei pilastri del nostro programma elettorale. Il nostro impegno è stato massimo nel cercare di snellire ed accelerare l’iter burocratico per favorire la celerità nell’avvio dell’opera di completamento del cimitero, tutto ciò nel rispetto di quanti da anni attendono quest’opera, che finalmente è stata ultimata”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, tv private e truffa su contributi statali: arresti e sequestri - https://t.co/RUrNO4h9Pm

"Per Amore non tacerò", la Diocesi di Aversa commemora i 25 anni dell'uccisione di Don Peppe Diana - https://t.co/vNUiOZxmYl

"A Natale spendi a Cesa": buoni spesa per le famiglie disagiate - https://t.co/BpR5Cgumzd

Macerata Campania, scoperta fabbrica abusiva di "botti": chiuse le scuole vicine - https://t.co/sI4xdJonqP

Condividi con un amico