Teverola

Rientrano illegalmente in Italia: arrestati due giovani albanesi

 Teverola. Due 27enni albanesi, Anxhelo Cupi e Tufik Merxhoni, sono stati arrestati dai carabinieri per essere rientrati senza autorizzazione sul territorio italiano, da cui erano stati espulsi nel 2012 e nel 2013.

I militari del reparto territoriale di Aversa li hanno sorpresi all’interno di un bar a Teverola. Trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma aversana, saranno giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, workshop internazionale di progettazione urbanistica “Italia-Tunisia” https://t.co/K2raMHkyZX

Trentola Ducenta, Apicella presenta programma elettorale e candidati delle liste https://t.co/bYtSILv2LX

Gricignano e la Ecotransider. Moretti al Comitato Aria Pulita: “Pseudo ambientalisti politicizzati” https://t.co/rWy8ojoMZl

Succivo, spara durante lite e ferisce nipotina: si costituisce nella notte - https://t.co/PCPk6tB4nO

Condividi con un amico