Teverola

Rientrano illegalmente in Italia: arrestati due giovani albanesi

 Teverola. Due 27enni albanesi, Anxhelo Cupi e Tufik Merxhoni, sono stati arrestati dai carabinieri per essere rientrati senza autorizzazione sul territorio italiano, da cui erano stati espulsi nel 2012 e nel 2013.

I militari del reparto territoriale di Aversa li hanno sorpresi all’interno di un bar a Teverola. Trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma aversana, saranno giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico