Teverola

Rientrano illegalmente in Italia: arrestati due giovani albanesi

 Teverola. Due 27enni albanesi, Anxhelo Cupi e Tufik Merxhoni, sono stati arrestati dai carabinieri per essere rientrati senza autorizzazione sul territorio italiano, da cui erano stati espulsi nel 2012 e nel 2013.

I militari del reparto territoriale di Aversa li hanno sorpresi all’interno di un bar a Teverola. Trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma aversana, saranno giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico