Succivo

Il Basket Succivo strappa due punti importanti per la salvezza

 Succivo. Nella 11esima giornata del girone di andata, il Basket Succivo strappa due punti importantissimi nella corsa per la salvezza contro un diretto avversario in classifica: il 40-53 in casa del Csi Caiazzo vale doppio, alla luce delle sconfitte di Marigliano e Fortitudo Bk Pozzuoli e raggiunti dal Succivo a 4 punti.

L’ultima vittoria in campionato risaliva al 2 novembre, contro Marigliano in casa, e da lì un filotto di 8 sconfitte consecutive che avevano fatto precipitare classifica e morale. Il coach Barretta ora incita al bis in casa contro Pall. Città di Airola, che veleggia in una tranquilla posizione di metà classifica, per chiudere poi il girone di andata con lo scontro diretto a Pozzuoli.

Succivo protagonista di una buona prova di squadra, con 8 giocatori andati a referto e le doppie cifre di Cuozzo (13) e D’Angelo (11). Il play ex Benevento ha dimostrato una buona forma in cabina di regia, scardinando la difesa a zona dei padroni di casa, mentre con un Acanfora meno concreto in fase realizzativa ma più decisivo nell’ultimo passaggio c’è stato più spazio per le incursioni di Laezza (9).

Caiazzo si rispecchia solo in Aiezza e Iuliano, rispettivamente 24 e 12 punti: un po’ poco per sperare di conquistare i due punti nella corsa alla salvezza. Succivo gestisce bene il vantaggio e non rischia quasi mai, tenendosi a distanza di sicurezza fino al 40esimo.

Gli atellani tornano a casa coi due punti in tasca e un bel po’ di morale in più, utile per provare a mettere fieno in cascina in vista della chiusura del girone di andata contro Airola (in casa) e Fortitudo Bk Pozzuoli (trasferta), due dirette concorrenti nella lotta per non retrocedere e che testeranno la grinta di Succivo per la permanenza nella categoria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico