Sant’Arpino

Villano (Pd): “Il sindaco Di Santo ha fallito. Si dimetta”

 Sant’Arpino. “Più che una questione legale, la vicenda che ha riguardato il sindaco Di Santo, apre una valutazione morale e di opportunità. Ci chiediamo e chiediamo ai cittadini di Sant’Arpino se è opportuno continuare a guidare la città non solo dopo le accuse ricevute ma dopo gli anni di carente gestione amministrativa”.

La posizione del coordinatore Marco Villano sul caso Di Santo è chiara: “Il sindaco deve dimettersi subito e lasciare la scelta ai cittadini”. Il responsabile della segreteria provinciale nominato portavoce del circolo di Sant’Arpino punta il dito contro l’attuale gestione dell’ente comunale: “Il lavoro in città latita, le famiglie sono in una crisi profonda e in città non c’è alcun segno di una guida del Comune. Di Santo ha contribuito attivamente a creare quella macchina di inefficienza che è sotto gli occhi di tutti. Non aspetti l’esito del processo: amministrativamente è già colpevole per il fallimento della sua amministrazione”.

Nominato da Villano, anche il vice che affiancherà il coordinatore nella fase precongressuale: si tratta del giovane Roberto Del Prete.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico