Sant’Arpino

Shoah, Sel rievoca Primo Levi e Bertold Brecht

 Sant’Arpino. Il circolo “Don Andrea Gallo” di Sel Sant’Arpino si allinea con il pensiero della federazione provinciale sulla Giornata della Memoria.

“Oggi in tutto il mondo si celebra il giorno della memoria delle vittime della Shoah. Il 27 gennaio ricorre, infatti, l’anniversario dell’apertura delle porte del campo di concentramento di Auschwitz, avvenuta nel 1945 a opera delle truppe sovietiche dell’Armata Rossa, evento che ha svelato al mondo il più assurdo e indicibile degli orrori.

In questa giornata, vengono alla mente le parole di Primo Levi, che ha lucidamente ricostruito la paradossale scientificità del disegno genocida nazista, ma anche quelle di Bertold Brecht, che ci ricorda che come quel disegno di sterminio fosse teso a colpire tutte le forme di ‘diversità’ (oltre agli ebrei, finirono nei lager nazisti anche rom, omosessuali, comunisti),e quelle del nostro padre costituente Piero Calamandrei, che ci incitano, ora e sempre, a stringerci attorno al nostro monumento che si chiama Resistenza.

Con questi sentimenti, la Federazione di Caserta di Sinistra Ecologia Libertà celebra la giornata della memoria”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico