Sant’Arpino

Arresto Di Santo, Capone chiede seduta urgente del Consiglio

 Sant’Arpino. Con una richiesta protocollata stamattina il consigliere di opposizione, Francesco Capone, chiede la convocazione con urgenza del civico consesso per discutere quanto accaduto a seguito della vicenda che vede coinvolto Eugenio Di Santo.

Scrivendo al presidente del civico consesso, Andrea Guida, l’ex candidato a sindaco chiede “di voler convocare con immanente urgenza una seduta del consiglio comunale per assumere informazioni ‘ufficiali’ dal sindaco facente funzioni e discutere delle notorie vicende che hanno portato alla sospensione da parte del Prefetto di Caserta del sindaco Di Santo, a seguito del provvedimento di restrizione agli arresti domiciliari da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord dello scorso 21.12.2013, provvedimento confermato dal Tribunale del Riesame di Napoli in data 07.01.2014”.

“Dibattito – prosegue Capone – che si rende ancora più urgente e necessario anche in considerazione del rilievo avuto dalla vicenda sugli organi di stampa e sulle testate giornalistiche televisive e radiofoniche nazionali e locali, oltre che per quanto sta accadendo alla mensa scolastica, con la sospensione del servizio e l’annunciata rinuncia all’appalto da parte del legale rappresentante della società”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico