San Marcellino

Cub, operaio tenta di lanciarsi dalla finestra del Comune

 San Marcellino. Ha tentato di lanciarsi da una finestra della casa comunale di San Marcellino. Un gesto disperato quello di un lavoratore del consorzio di bacino, recatosi in mattinata al Comune, insieme ad altri colleghi, per chiedere all’amministrazione di pagare i debiti con il consorzio.

“Il Parlamento ha varato una legge per permettere ai Comuni di estinguere i debiti, ma i soldi continuano a non arrivare”, hanno detto i lavoratori. Da parte sua, il sindaco Pasquale Carbone ha assicurato il suo impegno nella vicenda.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, "Il coraggio di vivere la politica": il libro di Monica Ippolito - https://t.co/pnPxdSihtq

Smaltimento illecito di vestiti infetti dei migranti: sequestrata nave Aquarius https://t.co/uZbpxvoM0N

Frattamaggiore, (NA) - La truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro (20.11.18) https://t.co/cn2qBpHRGD

Frattaminore (NA) - Le radici cristiane della nostra terra, incontro con Gianfranco Amato (08.11.18) https://t.co/P79ViE3tIR

Condividi con un amico