San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

S.Maria a Vico, servizi sociali: i renziani contestano l’amministrazione

 Santa Maria a Vico. Buoni propositi per il nuovo anno, i consiglieri De Lucia e Vigliotti partiranno dalle politiche sociali.

“A fronte dei tagli che il settore sociale ha visto con l’approvazione dell’ultimo bilancio di previsione, tenteremo di rilanciare un settore così importante per la società e molto spesso penalizzato”, hanno affermato i due renziani, in disaccordo con la linea seguita dall’attuale amministrazione in merito a tali politiche.

“In questo periodo di crisi, il settore servizi sociali dovrebbe in verità essere potenziato per dare una mano alle famiglie meno abbienti, intervenendo in quelle situazioni di maggiore disagio. Invece, ci troviamo di fronte ad un approccio molto superficiale che vede l’ufficio competente dell’Ente chiuso per tre volte a settimana.Risultato – sostiene De Lucia – dell’accorpamento di un settore tanto delicato con il settore Rifiuti e ‘Sport e Spettacolo’. Pronti dunque ad intraprendere la loro quotidiana battaglia per ridare slancio a tali servizi, nei giorni tra le festività di Natale e di Capodanno De Lucia e Vigliotti si sono spesso recati presso l’Ente Comune anche per riprendere pienamente l’attività di controllo e supervisione del lavoro svolto dalla maggioranza consiliare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico