Orta di Atella

Terremoto, Brancaccio chiude le scuole a scopo precauzionale

 Orta di Atella. A seguito dell’evento sismico registrato alle 8,12 di lunedì mattina che ha interessato di nuovo la zona del Casertano, al fine di tutelare la sicurezza e la pubblica incolumità, il sindaco di Orta di Atella, Angelo Brancaccio, …

… con ordinanza numero 153, ha disposto in via precauzionale la chiusura di tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado aventi sede nel territorio cittadino nei giorni 20 e 21 gennaio. Contestualmente, sempre su direttiva del primo cittadino, è attiva h24 un’unità di crisi, formata dai tecnici del comune (la dirigente dell’Area tecnica Adele Ferrante e il responsabile del settore Lavori pubblici e manutenzione Salvatore Di Costanzo), dal Corpo di Polizia Municipale, coadiuvato dal comandante Salvatore Gradinetta, dai volontari della Protezione Civile, e dagli assessori ai Lavori pubblici, Eleonora Misso, e Pubblica istruzione, Rosa Minichino, che coordinerà le operazioni di verifica della permanenza delle condizioni statiche e di sicurezza degli immobili in questione.

“Ad Orta di Atella non si sono registrati danni a persone o cose- spiega il primo cittadino-, e a scopo puramente precauzionale, di concerto con le istituzioni scolastiche presenti sul territorio, abbiamo disposto la chiusura di tutte le scuole in modo da svolgere le necessarie verifiche a cura dei tecnici comunali. In ogni caso, i nostri edifici scolastici rispettano la nuova normativa antisismica entrata in vigore nel 2003”.

Dopo la tragedia che nell’ottobre del 2002 colpì il comune molisano di San Giuliano di Puglia, infatti, l’allora amministrazione cittadina, sempre a guida Brancaccio, dopo un’efficace azione di monitoraggio attuò un minuzioso piano per la sicurezza ed effettuò una serie di lavori di adeguamento e rafforzamento delle strutture scolastiche al fine di consentire di resistere ad un eventuale sisma.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, un concerto-aperitivo nella chiesa di Sant'Anna sulle note di Cimarosa e Mozart - https://t.co/GxUKaitMQ3

'Ndrangheta, 24 arresti in Calabria: c'è anche ex deputato Galati - https://t.co/IQrVGVnO5f

Lavoro nero in agricoltura: scoperti 131 irregolari fra Trento e Bolzano - https://t.co/oCG0KNVhV2

Scoperto falso cieco nel Vibonese, denunciati anche due medici - https://t.co/LzxkXJQ4Tt

Condividi con un amico