Orta di Atella

“Mini Imu”, l’amministrazione: “Ad Orta non si paga”

 Orta di Atella. L’amministrazione cittadina di Orta di Atella, guidata dal sindaco Angelo Brancaccio, con enorme soddisfazione rende noto a tutta la cittadinanza che tutti gli immobili ricadenti sul territorio comunale sono esonerati dal pagamento della tassa denominata Mini-Imu.

“Questa agevolazione – spiega l’assessore alle Finanze Giovanni Sorvillo – è stata resa possibile in virtù del fatto che negli anni scorsi abbiamo coerentemente mantenuto l’aliquota sulla prima casa al minimo consentito, corrispondente alla soglia più bassa d’Italia”.

In un periodo di forte recessione economica che, purtroppo, coinvolge migliaia di cittadini ortesi, e a fronte dei drastici tagli agli enti locali prodotti dalle varie spending review governative, che sistematicamente decurtano dalle casse comunali centinaia di migliaia di euro, con questa lodevole iniziativa si intende consolidare un impegno politico-amministrativo teso a confermare, anche per il futuro, una rigorosa politica di diminuzione della pressione fiscale.

“Il nostro ragionamento – conclude Sorvillo – nasce da un’attenta analisi del territorio perché, se da un lato, l’evidenza della crisi economica è sotto gli occhi di tutti, dall’altro lato riteniamo che un’Amministrazione responsabile debba compiere scelte che abbiano un significativo impatto a sostegno della popolazione, soprattutto in momenti storici particolari”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico