Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Ruba profumi al centro “Campania”: arrestata cinese

 Marcianise. A Marcianise, al centro commerciale “Campania”, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia hanno arrestato, per il reato di rapina impropria, la cinese Altantsetseg Tsolmon, 34 anni, in Italia senza fissa dimora, poiché colta in flagranza dopo aver cercato di guadagnare la fuga.

Poco prima si era introdotta all’interno di un negozio di profumi e si era impossessata di 14 prodotti del valore complessivo di circa 1.200 euro, occultandoli all’interno di una borsa. La donna aveva aggredito fisicamente il personale addetto alla vigilanza che stava per procedere al suo controllo dopo che la stessa aveva superato la barriera delle casse. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario. L’arrestata, invece, è stata trattenuta nelle camere di sicurezza della stazione di Marcianise, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico