Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Portico, violentò una minorenne: rinchiuso in carcere

 Portico di Caserta. Nella serata di giovedì, a Santa Maria Capua Vetere, gli agenti della squadra mobile di Caserta, diretta da Alessandro Tocco, hanno arrestato il 50enne Agostino Grieco, di Portico di Caserta.

L’uomo deve espiare sette anni di reclusione per violenza sessuale violenza sessuale continuata a danno di una minorenne, compiuta nell’anno 2000 a Portico. L’uomo, condannato dai giudici del Tribunale sammaritano, aveva proposto ricorso, ottenendo la sospensione dell’esecuzione della pena.

La parola fine è giunta pochi giorni fa, per opera della Suprema Corte di Cassazione che ha respinto il ricorso rimettendo gli atti alla Corte d’Appello di Napoli che, a sua volta, ha incaricato la squadra mobile di catturare l’uomo, rintracciato in tarda serata mentre camminava in pieno centro, a Santa Maria Capua Vetere. E’ stato rinchiuso in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, esercitazione provinciale di Protezione Civile: fervono i preparativi - https://t.co/fFqrhDcNCq

Enna, spaccio di droga autorizzato clan mafioso di Pietraperzia: 8 arresti - https://t.co/mdWKpIBsy0

Bisceglie, prodotti ittici scaduti e mal conservati: sequestro in ristorante giapponese - https://t.co/Q2H4AP5yJZ

Cremona, palpeggiava e minacciava dottoresse dell'ospedale: arrestato molestatore - https://t.co/1hJJkMe7Up

Condividi con un amico