Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Portico, violentò una minorenne: rinchiuso in carcere

 Portico di Caserta. Nella serata di giovedì, a Santa Maria Capua Vetere, gli agenti della squadra mobile di Caserta, diretta da Alessandro Tocco, hanno arrestato il 50enne Agostino Grieco, di Portico di Caserta.

L’uomo deve espiare sette anni di reclusione per violenza sessuale violenza sessuale continuata a danno di una minorenne, compiuta nell’anno 2000 a Portico. L’uomo, condannato dai giudici del Tribunale sammaritano, aveva proposto ricorso, ottenendo la sospensione dell’esecuzione della pena.

La parola fine è giunta pochi giorni fa, per opera della Suprema Corte di Cassazione che ha respinto il ricorso rimettendo gli atti alla Corte d’Appello di Napoli che, a sua volta, ha incaricato la squadra mobile di catturare l’uomo, rintracciato in tarda serata mentre camminava in pieno centro, a Santa Maria Capua Vetere. E’ stato rinchiuso in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico