Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, con Smart Poles l’illuminazione pubblica sarà “intelligente”

Gaetano ArgenzianoCapodrise. Un sistema di “pali intelligenti”. L’illuminazione pubblica a Capodrise potrebbe presto diventare a basso impatto energetico.

Su proposta dell’assessorato ai lavori pubblici e all’urbanistica, retto da Gaetano Argenziano, la giunta del sindaco Angelo Crescente ha aderito al progetto “Smart poles”, elaborato da un’associazione di Comuni, il cui ente capofila è Caggiano, in provincia di Salerno, in occasione della pubblicazione dell’avviso pubblico per l’accelerazione della spesa dei fondi strutturali Pon Fesr 2007-13, presentato dalla Regione ai sindaci della Campania.

«Riteniamo il progetto un’opportunità per Capodrise – dichiara Argenziano -, perché è finalizzato alla riqualificazione e al risparmio energetico della pubblica illuminazione, una delle maggiori voci di spesa in bilancio per i servizi rivolti ai cittadini, con risparmi sia in bolletta e che nella manutenzione».

L’idea è di approntare un sistema di “pali intelligenti” attraverso la completa sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con dei gruppi ottici basati sulla tecnologia Led in grado di garantire un abbattimento dei costi generali fino all’80%, in funzione dell’anzianità della rete.

«Abbiamo deciso di aderire – rivela il sindaco Crescente – perché è un progetto innovativo e, una volta realizzato, potrà coniugare le esigenze di sostenibilità e dibenessere del cittadino con quella, non più trascurabile, del contenimento della spesa».

I corpi illuminanti di nuova generazione saranno dotati delle tecnologie abilitanti alla realizzazione dei sevizi offerti delle cosiddette “smart city”. Come “sottoprodotto nobile” la rete darà la possibilità di realizzare un’infrastruttura di cablaggio a banda larga capace di integrarsi e potenziare l’accesso a Internet.

E, quindi, allargare, laddove non è ancora operativa, anche l’erogazione di servizi di wi-fi, di telecontrollo, tele-alert, di videosorveglianza e di telegestione della rete. Il contenimento degli interventi per sostituzione delle lampade derivanti dalla durata media delle lampade a Led di almeno 10 anni permetterà anche un alleggerimento dell’attività di manutenzione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico