Maddaloni - Valle di Maddaloni

Masseria Monti, De Lucia scrive alle autorità

Rosa De Lucia Maddaloni. Masseria Monti, il sindaco Rosa De Lucia ha richiesto un tavolo tecnico sulla questione dell’ex cava di tufo.

La missiva è indirizzata ai settori ecologia della Regione Campania e della Provincia di Caserta, all’Arpac, all’Asl e a tutti i relativi settori interessati dei Comuni di Caserta, Marcianise, San Nicola la Strada e San Marco Evangelista.

“A seguito degli articoli di stampa che parlano di un presunto inquinamento della falda acquifera, – dichiara il sindaco – mi preme sottolineare che gli atti della Procura sono secretati, ho richiesto un tavolo tecnico per discutere della problematica e, nel contempo, addivenire a soluzioni atte a salvaguardare la salute pubblica. Sono in attesa che gli stessi organi mi riferiscano in merito”.

Oltre al tavolo tecnico il primo cittadino ha richiesto anche la trasmissione di analisi e di quant’altro possa comprovare l’inquinamento della falda freatica. “Tali notizie hanno generato un notevole allarmismo nella cittadinanza maddalonese – conclude De Lucia – ed è per questo che ho richiesto all’Asl e al Dipartimento di prevenzione, oltre che all’Arpac e al procuratore della Repubblica Lembo di trasmettere i responsi delle eventuali analisi effettuate sulle matrici ambientali”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"La conoscenza condivisa", a Cosenza l'incontro dell'Associazione Nazionale Docenti - https://t.co/EJcJAOo9uy

Camorra, falsa cecità di Setola: condannati il boss e l'oculista - https://t.co/QnyXg55L6f

Follia nel Napoletano, aggrediscono medici e vandalizzano ospedale per "vendicare" la morte di una familiare - https://t.co/bQdI8vBPnU

Aversa, Pino Cannavale vice coordinatore provinciale del Movimento per la Sovranità - https://t.co/BmF6wlzwZA

Condividi con un amico