Maddaloni - Valle di Maddaloni

Estorsione ad agenzie di scommesse: nuova ordinanza per i fratelli Ventrone

 Maddaloni. Due fratelli di Maddaloni, Pasquale e Antonio Ventrone, di 34 e 25 anni, sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, dove sono già reclusi, con l’accusa di estorsione aggravata dal metodo mafioso.

I due erano stati arrestati lo scorso 10 gennaio, colti in flagranza di estorsione nei confronti di un titolare di treagenzie di scommesse “Eurobet” una delle quali con sede a Maddaloni. Le risultanze investigative fornite dai carabinieri della locale compagnia, e condivise appieno dall’autorità giudiziaria, hanno permesso di ricondurre il modus operandi, utilizzato dai fratelli Ventrone per costringere la vittima a consegnare la somma di 500 euro, a quello tipico di un’associazione di stampo mafioso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Scivola in un canalone, ritrovato 85enne disperso - https://t.co/RAc1huLyl7

Trentola Ducenta, Apicella: "Piazza Manna è di tutti, il sindaco la riapra subito" - https://t.co/D49p2jQzL1

San Cipriano, rete anti bullismo: presentazione logo al "Mattia De Mare" - https://t.co/6gRrze5Xub

Gricignano, tentano furto al bar "Black Hole": messi in fuga da sorveglianza - https://t.co/JzS2kGyNff

Condividi con un amico