Italia

Processo Mez, legali della Knox: “E’ preoccupata”

 Firenze. Giornata di arringhe delladifesa di Raffaele Sollecito, gli avvocati Giulia Bongiorno eLuca Maori, al processo di appello bis, in corso a Firenze, per l’omicidio di Meredith Kercher.

“Amanda è molto preoccupata perchè si ritiene innocente rischiando una condanna di trenta anni” lo hanno detto i suoi legali prima del processo bis in corso a Firenze.

E proprio sulla Knox si concentra l’arringa difensiva dell’avvocato Bongiorno, legale di Sollecito. “Così americana, con un cognome sexy,e venne rappresentata come disinibita, una ventenne che va aletto con tutti, astuta, con quel soprannome, foxy – l’arringa della Bongiorno – Amandadiventa protagonista di quel festino ed è il sole che illuminagli indizi a carico di Raffaele”.

L’avvocato Giulia Bongiorno definisce il movente dall’accusa”camaleontico” e ”monco” riferendosi al gioco erotico finito male ipotizzato dalla Procura di Perugia e al movente della lite delpg di Firenze.

“Raffaele – ha aggiunto il legale – non era un cagnolino. Nonè che può uccidere per amore di Amanda. Non esageriamo.In questo processo il moventesembra un optional. Ne abbiamo sentiti due e questo la dicelunga sulla fluidità del processo”.

Il presidentedella Corte d’assise d’appello di Firenze, Alessandro Nencini,ha concordato con gli avvocati il nuovo calendario del processo. La prossima udienza, per lerepliche, è prevista per il 20 gennaio. Il 30 gennaio sonopreviste la fine delle repliche e la camera di consiglio consentenza nel pomeriggio “tardi” ha detto Nencini.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, si inaugura la Biblioteca Comunale con dibattiti culturali e musica - https://t.co/0WdxjnlbMh

Furto in banca a Succivo e in negozi del Casertano: arrestati due rom a Giugliano - https://t.co/ixiniFH63i

Aversa, "Educazione alla Cittadinanza" nelle scuole: parte raccolta firme - https://t.co/KerD4pBcr3

Aversa, Carratù chiarisce su stipendi Apu: "Già pagati per il 70%, presto il saldo" - https://t.co/I7toUA73VS

Condividi con un amico