Italia

Letta richiama: “Ora cambio di passo”

 Roma. “Serve un cambio di passo. Non c’è da riscrivere l’agenda del governo ma darle più forza per passare da un 2013 di emergenza a un 2014 di riscossa”.

E’ quanto detto dal premier Enrico Letta nel corso dell’incontro avuto a Palazzo Chigi con la delegazione dei Popolari per l’Italia sul patto di coalizione.

Secondo il premier il “cambio di passo” va fatto alla luce della nuova maggioranza che sostiene il governo, diversa da quella originaria ma che ora può essere più coesa se tutti gli attori si sentono responsabili del progetto di governo.

Nel corso dell’incontro, hanno anche spiegato i Popolari, il premier è apparso molto determinato e convinto di poter raggiungere gli obiettivi prefissati, contando sull’apporto di tutte le forze di maggioranza a partire dal Pd di Matteo Renzi, le cui osservazioni di questi giorni possono quindi essere interpretate come stimoli.

Enrico Letta “è determinato a non accettare diktat e a non limitarsi a tirare a campare”, ha riferito l’esponente dei Popolari per l’Italia Andrea Olivero, al termine dell’incontro con il premier a Palazzo Chigi.

“Abbiamo ribadito – ha spiegato – al presidente Letta la nostra volontà di continuare a lavorare dentro la maggioranza, ma abbiamo anche ribadito che non accetteremo diktat da nessuno”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico