Italia

Legge elettorale, Casaleggio boccia le proposte Renzi

 Roma. Le proposte di Matteo Renzi sulla legge elettorale “non esistono, sono astratte ed evidentemente incostituzionali”.

A bocciarle, a quanto si apprende,Gianroberto Casaleggio, nel corso dell’incontro con i membri M5S delle Commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato per parlare dilegge elettorale.

Il guru dei 5 Stelle avrebbe ricordato ai suoi come il Movimento sia stata l’unica forza politica ad aver depositato una proposta di legge “innovativa e fatta bene”, anche se sarà la legge elettorale che verrà scritta dalla Rete, attraverso referendum consultivi ad hoc, la proposta ufficiale del M5S, come ha ribadito lo stesso Casaleggio oggi parlando alla stampa.

“La nostra proposta sarà pronta a febbraio”, asserisce Casaleggio lasciando Montecitorio. E se nel frattempo si tornerà alle urne “andremo con la legge uscita dalla Consulta”.

Matteo Renzi, intanto, su twitter scrive: “Legge elettorale. Le regole si scrivono tutti insieme, se possibile. Farle a colpi di maggioranza è uno stile che abbiamo sempre contestato”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico