Italia

Due medici denunciati per la morte di Simona Riso

 Roma. Un medico del pronto soccorso e uno del reparto di ginecologia del San Giovanni di Roma sono stati denunciati dai carabinieri per la morte di Simona Riso, la giovane trovata agonizzante lo scorso novembre nel suo condominio a Roma.

L’accusa è omicidio colposo. I due medici denunciati dai carabinieri, secondo l’accusa, avrebbero potuto evitare la sua morte.

Sotto accusa, si è appreso, ci sono le procedure adottate al pronto soccorso del San Giovanni, in quanto non sarebbero state adottate tutte le misure idonee per evitare il decesso della ragazza.

All’arrivo della giovane in pronto soccorso, i medici avevano avviato il protocollo per violenza sessuale dopo che la ragazza, morta poco dopo,aveva riferito di essere stata violentata. In seguito non era stato rilevato alcuno stupro, ma diverse fratture.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Gerocarne, estorsione a un avvocato: arrestati padre e due figli - https://t.co/86LfhlCNty

Forlì, adescava minorenni fingendosi "amico dei Vip": arrestato bidello - https://t.co/8SYXOHIT05

Condividi con un amico