Italia

Due medici denunciati per la morte di Simona Riso

 Roma. Un medico del pronto soccorso e uno del reparto di ginecologia del San Giovanni di Roma sono stati denunciati dai carabinieri per la morte di Simona Riso, la giovane trovata agonizzante lo scorso novembre nel suo condominio a Roma.

L’accusa è omicidio colposo. I due medici denunciati dai carabinieri, secondo l’accusa, avrebbero potuto evitare la sua morte.

Sotto accusa, si è appreso, ci sono le procedure adottate al pronto soccorso del San Giovanni, in quanto non sarebbero state adottate tutte le misure idonee per evitare il decesso della ragazza.

All’arrivo della giovane in pronto soccorso, i medici avevano avviato il protocollo per violenza sessuale dopo che la ragazza, morta poco dopo,aveva riferito di essere stata violentata. In seguito non era stato rilevato alcuno stupro, ma diverse fratture.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico