Home

Serie A: Napoli schianta il Verona, Juve da record, la Roma torna alla vittoria

 Juve da record: passa 4-1 a Cagliari per l’11esima vittoria consecutiva. Dopo il gol di Pinilla, la rimonta è firmata da Llorente (doppietta), Marchisio e Lichtsteiner.

Roma e Napoli tengono il passo della capolista: 4-0 dei giallorossi che cancellano il Genoa con rovesciata di Florenzi e altri gol di Totti, Maicon e Benatia. Napoli in scioltezza a Verona: 3-0 con Mertens, Insigne (primo gol italiano degli azzurri) e Dzemaili. Atalanta-Catania 2-1.

Nell’anticipo delle 12:30 la Fiorentina, orfana diRossi, non è andata oltre lo 0-0 in casa del Torino nell’ultima gara del girone d’andata di Serie A. La formazione di Vincenzo Montella, che ha schierato Ilicic come “Falso 9”, ha creato qualche buona occasione da gol, ma non è riuscita a concretizzare. Buona la prestazione dei granata che si sono difesi bene e nel finale sono andati vicini al grande colpo. La Viola fallisce l’aggancio al terzo posto occupato dal Napoli.

Grande spettacolo di Domenico Berardi nel posticipo dell’ultima giornata d’andata di Serie A col Sassuolo che ha battuto 4-3 il Milan di Allegri. Dopo il doppio vantaggio rossonero con Robinho e Balotelli, l’attaccante neroverde si è scatenato infilando addirittura tutte e quattro le reti nella porta di Abbiati. Nella ripresa il Milan manda in campo anche Honda cheprende il palo all’83’ e Montolivo illude all’85’ e traversa di Pazzini all’87’.

Il Parma vince 3-0 contro il Livorno grazie al gol di Palladino e alla doppietta di Amauri e si porta al settimo posto in classifica. Donadoni, come nel match contro il Torino, decide di lasciare Cassano in panchina. Nonostante un buon secondo tempo, continua la crisi degli amaranto che non riescono ad abbandonare la zona retrocessione e collezionano la settima sconfitta nelle ultime otto partite. Ora, la situazione diNicola si fa sempre più in bilico.

Nel secondo anticipo della 19esima giornata di Serie A, la Lazio pareggia in casa del Bologna (Ballardini all’esordio in panchina) e per Reja si tratta del quarto punto conquistato in due partite. Al Dall’Ara finisce 0-0 al termine di un match noioso e con poche occasioni da rete: gli emiliani sfiorano l’1-0 con un tacco di Bianchi (28′) parato da Berisha, la Lazio sciupa una grande occasione con Klose (70′), che manda alto da pochi passi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico