Home

Pulp Fiction diventa un videogame

 Un cult del cinema che diventa videogame. È successo per la pellicola di Quentin Tarantino, Pulp Fiction. Sul canale CineFix di YouTube è stata pubblicata una versione della pellicola, targata 1994, con un restyling che si confà agli otto bit emulati dal games.

Un videogioco che riprende quasi la totalità delle scene, che diventano azione da vivere. Tra cui l’incidente in cui Marvin rianima Mia nella scioccante scena, quella del cadavere di cui è stato fatto esplodere la testa in auto, la sequenza del ballo tra Uma Thurman e John Travolta.

Tra i film che hanno avuto il medesimo restyling in giochi arcade ci so i “The Hunger Games”, “The Shining” e “Thor”, tutti disponibili sul canale YouTube. Una vera e propria rivoluzione, se si considera che i video games moderni fanno dell’arcade il paleolitico dei games. E chissà che gli amati del genere non possano mettere da parte dell’interattività e il tocco touch del proprio gioco per tuffarsi in un mondo interessante anche se diverso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, Dries Mertens alla serata di beneficenza dei commercialisti - https://t.co/MPO2R4PCfC

Teverola, l'Azione Cattolica Sant'Agnese festeggia 80 anni di vita - https://t.co/LQWQSWsH6M

Piedimonte Matese, abusi su sorelline: 55enne in arresto - https://t.co/ybWZpeTeMY

Santa Maria a Vico, evasione fiscale: sequestro da 80mila euro a ditta movimento merci - https://t.co/W4UDXP9Sj6

Condividi con un amico