Home

Loredana Bertè in tour per celebrare i 40 anni di carriera

Loredana Bertè Un omaggio alla propria carriera: questo lo scopo del tour di Loredana Bertè che, in partenza da Montecatini, toccherà in più parti l’Italia per ricordare i suoi grandi successi.

“BandaBertè 1974-2014 tour” riporta sul palco l’artista che ha scelto per ben 7 anni di tenersi un po’ lontana dalla musica e dalle scene. Complice qualche problema personale e poca collaborazione da parte delle case discografiche.

“Dopo 7 anni torno in tour con la mia band di giovanissimi, sul palco saremo cattivi”, promette la cantante. “Sono serena e agguerrita al tempo stesso – racconta l’artista all’Ansa -. Torno per celebrare quaranta anni di profondo amore per la musica. Faremo due ore di grande spettacolo, un concerto molto rock”.

Il “BandaBertè 1974-2014 tour” prenderà il via sabato 18 gennaio nel Teatro Verdi di Montecatini Terme. Ripercorrendo un pò la sua carriera, il tour sarà l’occasione per rispolverare i vecchi successi, partendo proprio da quella canzone degli esordi “Streaking” e passando da “Non sono una signora” a “Dedicato”, da “Sei bellissima” a “Il mare d’inverno” a “E la luna bussò”, pietre miliari della storia della musica italiana, veri e propri gioielli della canzone d’autore, scritti per Loredana da grandi compositori come Ivano Fossati, Bruno Lauzi, Enrico Ruggeri, Maurizio Piccoli, Pino Daniele, Djavan.

Uno spettacolo di due ore che metterà in scena la voglia della Bertè che, nonostante i suoi 63 anni, ha ancora tantissima voglia di cantare. Una scelta simbolica quella della Toscana e del nuovo Teatro Verdi per la data zero: “E’ un luogo storico, che mi ha regalato sempre forti emozioni – spiega Berte’ – così come il pubblico toscano, amico affettuoso e partecipe di tutti questi anni”.

Dopo il debutto a Montecatini Terme, il tour si sposterà il 15 febbraio al Teatro Creberg di Bergamo, il 17 febbraio al Teatro Nazionale di Milano, per proseguire a marzo, il 3 al Teatro Europauditorium di Bologna, il 18 all’Auditorium Parco della Musica di Roma (Sala Sinopoli) e il 22 marzo al Teatro La Fenice di Senigallia (Ancona). Il 5 aprile, invece, sarà la volta del Carisport di Cesena, mentre sono in via di definizione le date di Reggio Calabria, Avellino, Padova, Bellaria (Rn), Brindisi e Torino.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico