Home

Cinema, i produttori premiano “12 anni schiavo” e “Gravity”

 Dopo i premi del Sindacato Attori, arrivano i riconoscimenti al miglior film assegnato dal Sindacato dei Produttori Statunitensi, i cosiddetti Pag (Producers Guild of America Awards).

La 25esima edizione della manifestazione verrà ricordata per uno storico ex aequo, che ha visto, per la prima volta, trionfare due pellicole diversissime tra loro. Si tratta di “12 anni schiavo” di Steve McQueen e “Gravity” di Alfonso Cuaròn. Un verdetto a sorpresa che rimescola le carte in tavola in vista della consegna degli Oscar il 2 marzo prossimo.

Se infatti gli attori, con la scelta del trofeo al miglior cast, si erano espressi a favore di “American Hustle” ponendolo in pole position per l’Academy Award al miglior film, i produttori hanno dato indicazioni completamente diverse, aumentando il clima d’incertezza che regna intorno alla 86esima edizione dell’attribuzione delle agognate statuette.

I favoriti d’obbligo, a questo punto, diventano quindi i lungometraggi diretti da McQueen e Cuaròn poiché 17 volte su 24, e ininterrottamente dal 2007, il film vincente ai Pag ha anche trionfato nella Notte delle Stelle a Hollywood.

Come abbiamo detto, si tratta di due opere diametralmente opposte, in quanto “12 anni schiavo”, tratta dall’omonima autobiografia letteraria di Solomon Northup, ritorna al passato della prima guerra di secessione nel 1841 raccontando la lotta per la libertà di un uomo di colore e riaprendo con coraggio la ferita dello schiavismo mai completamente rimarginata in terra yankee, mentre “Gravity” ci parla di futuro.

Un futuro tecnologico mirabolante grazie allo spettacolare 3D, che riesce però anche a toccare le corde più profonde della sensibilità umana, presentandoci la storia di una donna sola sulla terra e nello spazio, capace di trovare un senso alla propria esistenza solo in assenza di gravità.

Insomma, i giochi e le scommesse, dei bookmakers per intenderci, sono aperti e chissà se un ex aequo non farà, inaspettatamente, capolino anche dalle parti del red carpet più famoso del pianeta.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico