Home

Barcellona, scandalo Neymar: si dimette il presidente Rosell

 Quella che fino a poche ore fa era solo un’ipotesi adesso è certezza: Sandro Rosell abbandonerà la poltrona della presidenza del Barcellona dopo l’inchiesta sul prezzo d’acquisto di Neymar, secondo la procura di ben 95 milioni anziché i 57 dichiarati dai catalani.

La giunta direttiva del club nominerà presidente l’attuale numero due, Josep Maria Bartomeu, il quale dovrebbe rimanere in carica fino alla fine del mandato, datato giugno 2016.Nel frattempo l’oggetto della disputa, Neymar, non sembra preoccuparsi più di tanto di quello che sta succedendo. Il brasiliano ha infatti postato su Instagram un autoscatto che lo ritrae sorridente e in cui ringrazia Dio per avergli dato “un altro giorno di allegria”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico