Gricignano

Piscina comunale chiusa: l’ira degli iscritti

 Gricignano. Dopo l’intervento effettuato nei giorni scorsi dai vigili del fuoco, che hanno riscontrato infilitrazioni d’acqua in bagni e spogliatoi, resta chiuso il centro sportivo di Gricignano, in via Falciano, che ospita la piscina e il campo di calcio comunali.

La struttura, in un primo momento, era rimasta aperta poiché gli uomini del comando provinciale di Caserta avevano inibito l’accesso soltanto ai locali in cui sono state rilevate le infilitrazioni. Tuttavia, l’associazione “La Bottega”, che gestisce l’impianto, ha completamente sospeso l’attività.

Nel frattempo, le tante persone che frequentano i corsi di nuoto, molte delle quali hanno già versato in anticipo le quote per i prossimi mesi, non hanno notizie sulla ripresa dei corsi e chiedono lumi sia al gestore che al Comune di Gricignano, proprietario della struttura. Su Facebook sono numerose le lamentele: “Anni e anni ad aspettare di avere una piscina comunale e pochi minuti per chiuderla! C’è una vaga speranza che possa riaprirsi a breve o dobbiamo trovarci un altro centro sportivo e metterci una croce sopra?!?”, si chiede un frequentatore del social network.

Dall’amministrazione comunale, intanto, si limitano a far sapere che presto sarà effettuato un sopralluogo sul posto per valutare i provvedimenti da adottare. Sembra che gli interventi per ripristinare l’agibilità dei locali rientrino nella manutenzione ordinaria e, dunque, spettino al gestore. “Ci stiamo preoccupando di far ripartire la struttura al più presto, nell’interesse della comunità, eventuali altri reclami o richieste di risarcimenti per il disservizio, andranno richiesti al gestore e non certoal Comune”, scrive il vicesindaco Andrea Aquilante su Facebook.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, esercitazione provinciale di Protezione Civile: fervono i preparativi - https://t.co/fFqrhDcNCq

Enna, spaccio di droga autorizzato clan mafioso di Pietraperzia: 8 arresti - https://t.co/mdWKpIBsy0

Bisceglie, prodotti ittici scaduti e mal conservati: sequestro in ristorante giapponese - https://t.co/Q2H4AP5yJZ

Cremona, palpeggiava e minacciava dottoresse dell'ospedale: arrestato molestatore - https://t.co/1hJJkMe7Up

Condividi con un amico