Esteri

Usa, incendio devasta la periferia di Los Angeles

 Los Angeles. Dopo le fiamme divampate sulle coste australiane pochi giorni fa, ora un mega-incendio si è verificato negli States e sta distruggendo ampi territori. Il rogo è scoppiato a Glendora, alla periferia orientale di Los Angeles, in California.

Il “Los Angeles Times” ha riferito che l’incendio ha già incenerito 7mila ettari di vegetazione e diverse abitazioni. Sono in azione un gran numero di vigili del fuoco, ma le fiamme sono alimentate da venti caldi provenienti dal deserto. La Cnn ha riportato alcune informazioni diffuse dal servizio forestale Usa: le fiamme avrebbero raggiunto lo Yosemite National Park. Il parco è uno dei più visitati degli Stati Uniti, ricco di straordinarie bellezze naturali con altissimi rupi e cascate spettacolari.

Sembra che il fuoco sia arrivato fino al Lake Eleanor, raggiungendo anche alcuni campeggi per turisti. Tuttavia in base alle prime indagini si ipotizza che l’incendio sia doloso e tre persone sono in stato di fermo, per essere interrogate dalle autorità locali.

Le fiamme sono divampate intorno alle 5.50 del mattino, nei pressi della Highway 39/San Gabriel Canyon Road. Di grande effetto una foto ripresa da un satellite della Nasa, che ci permette di capire l’estensione delle fiamme.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Nola (NA) - Le memorie della Shoah di Piero Terracina (21.01.19) https://t.co/FxThrptxLI

Le memorie della Shoah di Piero Terracina - https://t.co/fuDpwOOn19

Aversa (CE) - Aggressioni in Ospedale, parla il dottor Mimmo Perri (21.01.19) https://t.co/sD36hCwVXg

San Cipriano d'Aversa, ucciso da proiettile vagante: riconosciuto vitalizio al padre - https://t.co/g9f9omJzuj

Condividi con un amico