Esteri

Payton, 5 anni, uccisa da raffica di proiettili mentre faceva colazione

 Nebraska. Payton Benson, cinque anni, vittima della violenza assurda legata all’enorme diffusione in America delle armi da fuoco.

La piccola è stata falciata da una raffica di proiettili sparati da un auto in corsa mentre faceva colazione in casa, ad Omaha, in Nebraska.

Payton non è morta sul colpo, ma dopo essere stata trasportata in ospedale da un’ambulanza. La madre, nel disperato tentativo di salvarla, non è riuscita neanche a portarla immediatamente al pronto soccorso, perché i colpi sparati avevano forato pneumatici dell’auto parcheggiata davanti all’abitazione.

La vettura da dove sono partiti i colpi è stata ritrovata abbandonata a qualche miglio di distanza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Traffico di rifiuti nel Lazio: arresti a Roma, Rieti e Latina - https://t.co/gZndwb1IX2

Incidente su Catania-Messina: 3 morti, tra cui un agente Polstrada - https://t.co/jgIAU8zww5

Pescara, omicidio Alessandro Neri: 6 arresti per droga, armi ed estorsione - https://t.co/JRxv4DZvJG

Bronte, spaccio di droga: 12 arresti in operazione "Sciarotta" - https://t.co/41naJnPEmU

Condividi con un amico