Esteri

Payton, 5 anni, uccisa da raffica di proiettili mentre faceva colazione

 Nebraska. Payton Benson, cinque anni, vittima della violenza assurda legata all’enorme diffusione in America delle armi da fuoco.

La piccola è stata falciata da una raffica di proiettili sparati da un auto in corsa mentre faceva colazione in casa, ad Omaha, in Nebraska.

Payton non è morta sul colpo, ma dopo essere stata trasportata in ospedale da un’ambulanza. La madre, nel disperato tentativo di salvarla, non è riuscita neanche a portarla immediatamente al pronto soccorso, perché i colpi sparati avevano forato pneumatici dell’auto parcheggiata davanti all’abitazione.

La vettura da dove sono partiti i colpi è stata ritrovata abbandonata a qualche miglio di distanza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, violenza sulle donne: #NonSeiSola incontra studenti e inaugura "Panchina Rossa" - https://t.co/vVt07BiWVP

Energia pulita, Commissione Ue stanzia altri 2 miliardi grazie a emendamento di Caputo - https://t.co/RJZEaQMX5P

Aversa, trasformare la Maddalena in un parco urbano: ecco la proposta - https://t.co/KpnvQw6vY9

Carinaro, la Pro Loco Sant'Eufemia si rinnova: Compagnone eletto presidente - https://t.co/VISeuXZa1J

Condividi con un amico