Esteri

Australia, caldo estremo: un morto e 4 dispersi

 Perth. Un caldo torrido quello che si è abbattuto sulle coste australiane, che sta già provocando seri danni. In particolare ad essere colpita è la costa occidentale ma si prevede che sarà interessato dal fenomeno l’intero continente.

La colonnina ha registrato nei giorni scorsi i 44 gradi, che hanno provocato violenti incendi a Perth. Nella capitale dello stato australiano dell’Australia occidentale, i roghi hanno distrutto 46 case e un uomo di 62 anni che si era recato sul tetto della propria abitazione per sfuggire alle fiamme, ha perso la vita. Fonti locali hanno diffuso anche la notizia che quattro persone sono disperse.

L’ondata di caldo procede verso est e si prevede che nei prossimi giorni ci saranno oltre 40 gradi a Melbourne e ad Adelaide. Al momento sono in azione 275 vigili del fuoco ed elicotteri cisterna per tenere a bada le fiamme, che a causa del vento hanno raggiunto anche i 20 metri di altezza. In base a quanto riferito dalle autorità australiane il numero di proprietà distrutte potrebbe aumentare.

Intanto, sono numerosi i residenti che hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni, sono ospitati in appositi centri di evacuazione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, scarsa pressione dell'acqua nelle abitazioni: "Uniti Si Può Fare" chiede verifiche - https://t.co/lFdWLZUlE4

Gricignano, allerta meteo: scuole chiuse il 20 novembre - https://t.co/baWGXMGuVy

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Condividi con un amico