Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Rapinano un negozio e picchiano proprietario: arrestati due tossicodipendenti

 Castel Volturno. A Castel Volturno, lungo la Statale Domitiana, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato due tossicodipendenti, V.P., 37 anni, del luogo, e una 23enne rumena, A.T., per rapina aggravata in concorso e resistenza a pubblico ufficiale.

I militari dell’Arma hanno bloccato i due immediatamente dopo che avevano sottratto, con forza e violenza, confezioni di profumi ed articoli per l’igiene personale da un esercizio commerciale, ubicato sulla Domitiana, al km. 32,400. La vittima, a seguito di colluttazione con i malviventi, ha riportato una ferita all’orecchio, giudicata guaribile in tre giorni dai sanitari intervenuti.

Subito dopo la coppia ha tentato di darsi alla fuga, opponendo resistenza nei confronti dei carabinieri intervenuti che, però, li hanno subito bloccati. La refurtiva recuperata è stata riconsegnata al proprietario. Gli arrestati, invece, sono stati associati, rispettivamente, alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere ed il carcere femminile di Pozzuoli, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico