Castel Volturno - Cancello ed Arnone

I volontari di Fare Verde ripuliscono la spiaggia

 Castel Volturno. C’era anche uno pneumatico per auto nella montagna di rifiuti raccolti, domenica 26 gennaio, da Fare Verde.

I volontari dell’Associazione ambientalista hanno inoltre i raccolto 600 bottiglie di plastica, 500 contenitori in vetro e 100 in metallo, tantissimo polistirolo e pannolini. L’iniziativa, denominata “Il Mare d’Inverno”, ha ottenuto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Regione Campania e del Comune di Castel Volturno.Hanno dato il loro contributo alla felice riuscita della giornata l’istitutoIsis di Castel Volturno,l’Associazione Guardia Nazionale Ambientale presieduta dal Fortuna Pisa e l’associazione World Events.

“Il mare e le spiagge – ha dichiarato Giuseppe Solla, presidente regionale del sodalizio ecologista – fanno parte dell’ambiente naturale e devono essere tenute pulite sempre, non solo nei mesi estivi. L’operazione di pulizia promossa da Fare Verde – continua Solla – è stata l’occasione perinformare i cittadini sulle possibilità di riduzione dei rifiuti, attraverso un volantino che conteneva informazioni sul ciclo dei rifiuti e alcuni consigli utili per ridurli a partire dall’acquisto. S’è tenuto anche un dibattito, grazie alla sensibilità del testimonial Claudio Belardo”.

I volontari di Fare Verde – afferma Nino Tamburrino, referente per Castel Volturno di Fare Verde – hanno colto l’occasione per fare una specie di‘hit parade’ dei rifiutiper dimostrare che sulle spiagge ormai si trova di tuttoed è dovere dei cittadini e delle pubbliche amministrazioni cooperare per tenerle pulite”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, un concerto-aperitivo nella chiesa di Sant'Anna sulle note di Cimarosa e Mozart - https://t.co/GxUKaitMQ3

'Ndrangheta, 24 arresti in Calabria: c'è anche ex deputato Galati - https://t.co/IQrVGVnO5f

Lavoro nero in agricoltura: scoperti 131 irregolari fra Trento e Bolzano - https://t.co/oCG0KNVhV2

Scoperto falso cieco nel Vibonese, denunciati anche due medici - https://t.co/LzxkXJQ4Tt

Condividi con un amico