Caserta

Tenta di lanciarsi dal balcone: 16enne brasiliana salvata

 Caserta. Ha tentato di lanciarsi da un palazzo in via San Carlo una sedicenne brasiliana ma è stata salvata grazie al tempestivo intervento dei poliziotti della squadra volante e dei vigili del fuoco.

Intorno alle 6 di martedì mattina, gli agenti, intervenuti sul posto, notavano la ragazza, al terzo piano di un edificio, in lacrime, aggrappata alla ringhiera del balcone con le mani e con le gambe a penzoloni sospese nel vuoto.

I poliziotti allertavano i vigili del fuoco e il 118, nel frattempo cercavano di entrare nell’appartamento, non riuscendovi, in quanto la porta d’ingresso era chiusa regolarmente a chiave e nessun’altro era in casa. Così continuavano a dialogare con la ragazza, cercando di sostenerla moralmente affinché non si lasciasse andare, rendendosi conto che stava perdendo le forze e rischiava di cadere nel vuoto da un momento all’altro.

Fino all’arrivo dei vigili del fuoco che, tramite la scala mobile, salivano al terzo piano e traevano in salvo la giovane, convivente con la zia materna, in quel momento assente poiché ricoverata in ospedale. Dopo le cure prestate dai sanitari, la ragazza riferiva ai poliziotti di aver tentato il suicidio poiché, terminato un breve soggiorno in Italia, non voleva tornare in Brasile, dove si trova la madre. La sedicenne veniva quindi affidata alla zia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, "Uniti" vende le arance della salute per finanziare ricerca sul cancro - https://t.co/QhdJWDvsUU

Furti in abitazioni e bar tra Campania e Lazio: presa una banda di albanesi https://t.co/VXP37D4tU6

San Cipriano d’Aversa, Open Day al Comprensivo “De Mare”. Fondi per “Ambienti Didattici Innovativi” https://t.co/WmKEonrsau

Furti in abitazioni e bar tra Campania e Lazio: presa una banda di albanesi (18.01.19) https://t.co/dwFFfrh9v6

Condividi con un amico