Caserta

Italia 2019, il sindaco Del Gaudio a Montecitorio

 Caserta. Il sindaco Pio Del Gaudio e la deputata Giovanna Petrenga sono intervenuti a Roma, nella sala stampa della Camera dei Deputati, alla presentazione del Programma Italia 2019, cui la Città di Caserta concorre nell’ambito delle iniziative coordinate e programmate dal Cidac.

Al termine, il sindaco ha partecipato ad una delegazione che a Palazzo Chigi si è incontrata sul Programma con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi.

“La determinazione della Città già candidate a Capitale Europea della Cultura – dice il sindaco – deve ora trovare una proficua coniugazione nelle azioni concrete che il Governo è chiamato a mettere in campo. Ancora una volta, assai significativo è stato l’importante contributo che ha assicurato al percorso di questa iniziativa l’amica deputata Giovanna Petrenga poiché da sempre condivide l’urgenza di investimenti per la cultura che possono immediatamente tradursi in opportunità di crescita e sviluppo del nostro territorio, oltre che in occupazione per i giovani. Spesso, specialmente nella nostra terra, questa urgenza non è percepita dai cittadini che, raggiunti da una raffica di tasse e tributi, sono sfiduciati sul fatto che la cultura sia una ricchezza e vada valorizzata. Mi auguro che questa sfiducia possa essere rapidamente combattuta con la concretezza. Già entro la fine di questo mese, con incontri istituzionali con i competenti ministri, illustreremo al Governo il quadro degli investimenti infrastrutturali che i nostri programmi prevedono e le iniziative che devono affiancare a Caserta tutti i nostri comuni propositi”.

“Ho anche verificato con i colleghi sindaci presenti – aggiunge il sindaco – quanto il valore delle nostre bellezze, anche alla luce delle più recenti iniziative dell’Amministrazione con l’installazione artistica ‘Good Luck, Caserta!’ e con la nostra rassegna natalizia di arte e cultura, sia noto in Italia e necessiti di attenzioni. Ora, dobbiamo proseguire il nostro cammino comune, per incassare quanto prima i risultati da tutti attesi”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Castel Volturno, picchiata e costretta a prostituirsi: arrestato ex convivente - https://t.co/zvmBvSYDvi

Molise, spacciavano droga nel carcere di Larino: 7 arresti - https://t.co/0oxKiDHrpW

Palermo, imprenditore antimafia pestato mentre tranquillizza ragazza: caccia all'aggressore - https://t.co/coR9LqERUg

Canicattì, evade dai domiciliari e rapina tabaccheria: arrestato - https://t.co/VIlYqY9ZZa

Condividi con un amico