Caserta

Grande successo per l’Open Day dell’Ite “Terra di Lavoro”

 Caserta. L’Open Day dell’Istituto tecnico economico “Terra di Lavoro” di cui è dirigente scolastico Emilia Nocerino, ha riscosso un grande successo, infatti la massiccia partecipazione di alunni con i genitori provenienti dalla scuola media, …

… è stato il frutto del grande impegno profuso dalle docenti che hanno curato l’orientamento con grande impegno e zelo che, coadiuvate dagli alunni sia del plesso di via Ceccano, sia che di quello di via Acquaviva con la vicepreside Brunella Arena, hanno accolto i genitori permettendo loro di visitare l’Istituto fin nei minimi particolari. “La grande affluenza di genitori al primo open day del nostro ‘Terra di Lavoro’ – evidenzia la preside Emilia Nocerino – dimostra come una scuola che quest’anno compie i cento anni di attività ha la freschezza di una diciottenne, tecnologicamente al passo coi tempi”.

I docenti si sono, soprattutto, soffermati ad illustrare ai futuri allievi l’offerta formativa della scuola, nonché gli sbocchi professionali che tale diploma offre, in maniera particolare con i nuovi indirizzi richiesti come meccanica, meccatronica ed energia con articolazione delle tecnologie del legno, grafica e comunicazione e dell’esclusivo Liceo coreutico e musicale e poi con il management dello sport e delle imprese sportive, con potenziamento sportivo che si prefigge di iniziare la formazione di un manager dotato di competenze specifiche nella gestione di imprese sportive (la crescente complessità assunta dall’universo sportivo impone alle organizzazioni di rivolgersi a professionisti altamente specializzati, pronti a garantire una gestione mirata e attenta delle imprese del settore).

Gli alunni in particolare quelli del turistico nelle loro stupende divise hanno mostrato i numerosi laboratori, la palestra con annesso campo polifunzionale, la biblioteca storica con gli oltre diecimila volumi, le aule dotate delle moderne tecnologie ed il famoso ‘Caffè Letterario’. Tutti i genitori si sono complimentati per la struttura, l’organizzazione e l’opera della preside Nocerino, che ha saputo dare un volto nuovo all’Istituto con il potenziamento del registro elettronico, l’organizzazione di numerosi stage, i laboratori e il consolidamento dell’e-book (libro elettronico) di cui il ‘Terra di Lavoro’ é scuola capofila del relativo progetto nazionale.

“E’ stata inoltre – sottolinea la vicepreside Brunella Arena – aperta la segreteria, dove gli operatori con grande abnegazione hanno aiutato molti genitori nella compilazione e registrazione della domanda d’iscrizione che può essere inviata on line”.

Domenica 26 gennaio si replica con la seconda giornata dedicata all’open day sempre dalle ore 9 fino alle ore 13 e naturalmente durante i prossimi giorni sarà possibile effettuare l’iscrizione dei propri figli al prestigioso Istituto che quest’anno compie il centesimo anno di attività.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Castel Volturno, picchiata e costretta a prostituirsi: arrestato ex convivente - https://t.co/zvmBvSYDvi

Molise, spacciavano droga nel carcere di Larino: 7 arresti - https://t.co/0oxKiDHrpW

Palermo, imprenditore antimafia pestato mentre tranquillizza ragazza: caccia all'aggressore - https://t.co/coR9LqERUg

Canicattì, evade dai domiciliari e rapina tabaccheria: arrestato - https://t.co/VIlYqY9ZZa

Condividi con un amico