Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, dal 6 gennaio il ‘porta a porta’ degli imballaggi in vetro

 Casapulla. Dal prossimo 6 gennaio, a Casapulla, comincia la raccolta differenziata ‘porta a porta’ degli imballaggi in vetro.

In questi giorni, presso l’Ecosportello di via IV Novembre, sono stati distribuiti i secchielli di colore verde, nei quali, ogni martedì sera dalle 21 alle 24, i residenti potranno depositare bottiglie, vasetti, contenitori e bicchieri in vetro. I responsabili della Impresud, ditta che svolge il servizio di igiene urbana nel Comune di Casapulla, ricordano che nel bidone di colore verde non potranno essere buttati oggetti in ceramica, lampadine e lastre di vetro.

Intanto, per aumentare sempre di più la percentuale di rifiuti riciclati, continua l’attività di monitoraggio del territorio da parte delle Guardie ambientali, che hanno intensificato notevolmente i controlli. I volontari, capeggiati da Ciro Torino, ogni mattina, effettuano attività di ispezione per le strade di Casapulla, al fine di individuare eventuali trasgressori, segnalare l’irregolarità ed elevare delle multe.

La volontà di migliorare il servizio da parte della maggioranza è dimostrata dall’inizio della campagna ‘Segui la differenziata, città di Casapulla più bella e pulita’. Da questo slogan, infatti, è nato un altro progetto che, il mese scorso, ha visto l’apertura dell’Ecosportello, dove i cittadini potranno recarsi per ricevere qualsiasi informazione sul servizio di raccolta differenziata. Tutte queste attività hanno un unico obiettivo: ottimizzare al massimo la raccolta differenziata che a Casapulla ha già raggiunto livelli altissimi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico