Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casa di appuntamenti scoperta in centro massaggi cinese

 Casagiove. Un centro massaggi nel quale si celava una casa di appuntamenti quello gestito a Casagiove da una 43enne cinese e sequestrato lunedì sera dai carabinieri della compagnia di Caserta.

Denunciata la titolare e identificate tre donne, anche loro di nazionalità cinese, che esercitavano l’attività di prostituzione spacciandosi per “massaggiatrici”. Il locale è stato sottoposto a sequestro.

Durante dei servizi straordinari di controllo del territorio i militari dell’Arma hanno anche deferito in stato di libertà tre persone: due per violazione alle nome del codice della strada e una per detenzione di sostanze stupefacenti. Inoltre, identificate 84 persone; controllate 52 autovetture; segnalate alla Prefettura due persone per uso di sostanze stupefacenti; effettuati 8 controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure restrittive; contestate 7 infrazioni al codice della strada.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico