Palma Campania

Palma Campania, ritrovato il corpo dell’imprenditore scomparso nel 2012

 Napoli. E’ di Antonio Ferrara, l’imprenditore di Palma Campania sparito il 9 dicembre del 2012, il cadavere ritrovato nel pomeriggio di venerdì in uno scavo della zona industriale della cittadina napoletana, nelle vicinanze dell’ex cava D’Ascoli, in località Novesche.

A circa un chilometro di distanza fu trova la sua autovettura. Sul posto i carabinieri della compagnia di Nola, la Scientifica e i vigili del fuoco. La moglie e gli altri familiari hanno riconosciuto alcuni oggetti appartenuti all’uomo, tra cui un orologio ed una catenina.

42 anni, imprenditore edile, di Ferrara non si era avuta più traccia da quel 9 dicembre, quando uscì di casa dicendo che avrebbe dovuto incontrare un socio per delle questioni di lavoro a San Gennaro Vesuviano. Al ritrovamento del corpo i carabinieri sono giunti dopo una serie di indagini che ora puntano a scoprire cosa si nasconde dietro l’omicidio.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, inizia l'era Santagata: insediato il nuovo Consiglio Comunale - https://t.co/DbuGCtF9Dk

Caserta, spari contro due africani al grido "Salvini, Salvini" - https://t.co/n7SP7C8B5b

Mondragone, Piazza: "Restyling delle strade della città" - https://t.co/uzFDDtkYBA

Truffa su annunci on line: 21 arresti tra Parete e l'agro aversano - https://t.co/8cUzeO31mY

Condividi con un amico