Campania

Napoli, sciopero dei mezzi pubblici

 Napoli. Venerdì nero dei trasporti pubblici. Per il 24 gennaio è stato proclamato lo sciopero nazionale di 24 ore del sindacato Usb contro la privatizzazione del settore, che avrebbe come ”unica conseguenza una diminuzione del servizio nei confronti dei cittadini e una minore stabilità per i dipendenti”.

Secondo una nota diffusa dall’Unione sindacale di base, nella prima fase mattutina l’adesione è stata ampia: fermo l’80% del servizio nella regione dell’Emilia Romagna; il 50% nelle città di Roma, Trieste, Torino e Napoli. Forti disagi nei collegamenti extraurbani delle Regioni Sicilia e Calabria. Tuttavia, la decisione di Cgil, Cisl e Uil di revocare lo sciopero e posticiparlo a mercoledì 5 febbraio ha limitato i disagi dei pendolari. Critica la situazione a Napoli, dove lo sciopero del Ctp coincide con l’allerta meteo.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Pescara, baby gang aggredisce coppia di fidanzatini: 3 arresti - https://t.co/OgZppKCJCM

Napoli, armi e droga ai Quartieri Spagnoli: arrestato 29enne - https://t.co/732ghjrU8o

Napoli, bomboniere e confetti a forma di pistola - https://t.co/wDe7CKrPrv

Reggio Calabria, traffico di rifiuti speciali: sequestrate 2 aziende, 36 denunce - https://t.co/igVa9rXQdT

Condividi con un amico