Campania

Napoli, la Corte dei Conti boccia il riequilibrio finanziario

 Napoli. La sezione regionale di controllo della Corte dei Conti ha bocciato il piano di riequilibrio finanziario pluriennale del Comune di Napoli valutandone “la non congruenza ai fini del riequilibrio”.

“Una decisione che provoca amarezza e sconcerto, profondamente ingiusta ed iniqua soprattutto verso una città che sta compiendo ogni sforzo per uscire, con dignità e orgoglio, da una drammatica situazione finanziaria ereditata”, commenta il sindaco De Magistris annunciando ricorso alle sezioni riunite della Corte.

“Aspettiamo di leggere le motivazioni di questo diniego ma, sicuri della validità del nostro piano di riequilibrio, lotteremo per proseguire nel percorso virtuoso iniziato e per non rallentare la nostra operazione di risanamento, volta a dare una concreta risposta ad una città che, lo ricordo, è la capitale del Mezzogiorno. Presenteremo, una volta lette le motivazioni, un ricorso alle sezioni riunite della Corte dei Conti, convinti della validità tecnica del piano”, dice ancora De Magistris,che martedìmartedì, alle ore 12, terrà in sala giunta una conferenza stampa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico