Napoli Prov.

Botti di Capodanno, 51 feriti tra Napoli e provincia

 Napoli. Sono 51, di cui otto minori, le persone rimate ferite nella notte tra Napoli e i comuni della provincia dall’esplosione dei botti di fine anno.

La prognosi più grave è per un ragazzo di 16 anni, ricoverato all’ospedale ‘San Leonardo’ di Castellammare di Stabia, che guarirà in 40 giorni: ha riportato ferite alla mano per l’esplosione di un petardo. Un uomo di 49 anni di Napoli, ricoverato all’ospedale ‘Cardarelli’ di Napoli, ha riportato invece gravi ferite all’occhio.

Le persone ferite in città sono 28, di cui quattro minori; 23 in provincia, di cui quattro minori. Nessuno è in pericolo di vita. Un uomo di 42 anni è stato ferito a colpi d’arma da fuoco, a Napoli. Il fatto è accaduto in via Parrocchiella. L’uomo ha riferito di aver avvertito un improvviso dolore al piede e di aver così capito di essere stato ferito. Sulla vicenda indaga la polizia.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico