Aversa

Terzo Circolo, il sindaco dona calze della Befana ai bambini

 Aversa. Il garante regionale per l’infanzia, Cesare Romano, con la presidente provinciale dell’Unicef, Emilia Narciso, il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco ed il vicesindaco e assessore all’istruzione, Nicla Virgilio, venerdì mattina hanno donato ai piccoli alunni del Terzo Circolo Didattico, diretto da Nicola Buonocore, le calze della Befana.

“Regalare un momento di allegria, un sorriso e spensieratezza ai bambini – ha detto Sagliocco – è un nostro dovere. Con l’Unicef ed il Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza, poi, abbiamo donato anche una calza a bambini di periferia”.

Attraverso il gioco, poi, è stato spiegato ai piccoli chi è e cosa fa il garante per l’infanzia”. “E’ stata una bella esperienza – ha commentato Romano – per i piccoli alunni del Terzo Circolo. Qualche giorno fa in Regione abbiamo invitato tanti bambini e bambine, ragazzi e ragazze di comunità, scuole di frontiera e di famiglie. Dopo uno spettacolo introduttivo di una compagnia teatrale, sono state consegnate calze, doni e una pubblicazione sui diritti dei minori. E questo evento abbiamo voluto ripeterlo qui ad Aversa anche in previsione dell’apertura della sede distaccata regionale”.

Proprio Aversa, infatti, ospiterà la prima sede decentrata del Garante per l’Infanzia e l’adolescenza. Con il protocollo d’intesa, siglato lo scorso novembre tra il sindaco Sagliocco ed il garante Romano, si è dato via ad una collaborazione che porterà l’istituzione della prima sede decentrata del Garante.

“Nella Casa della Cultura e della Associazioni ‘Vincenzo Caianiello’ (ex Macello) nascerà una sede decentrata del Garante regionale in modo da accogliere le istanze dei cittadini e delle istituzioni aventi ad oggetto la tutela e la promozione dei diritti dei minori. Lo scopo dell’azione è quello di dotare la Città di Aversa di servizi utili alla cittadinanza nell’interesse superiore dell’infanzia e dell’adolescenza”.

Tali servizi saranno erogati attraverso la costituenda sede con l’ausilio di volontari e della realtà del terzo settore in sinergia con l’assessorato alle politiche sociali, del sindaco, dei servizi sociali e delle forze dell’ordine. I cittadini potranno trasmettere le segnalazioni riguardanti la lesione dei diritti dei minori attraverso uno sportello aperto al pubblico presso la sede.

“La sede decentrata di Aversa – ha detto Sagliocco – sorgerà a breve nella Casa della Cultura ed avrà anche il compito di istituire un osservatorio sul disagio minorile al fine di mappare il territorio attraverso una banca dati in grado di fornire strumenti d’intervento all’amministrazione comunale”.

“Ringrazio il garante regionale Romano – ha concluso Sagliocco – sia per la disponibilità per la costituzione di una sede decentrata del garante per l’infanzia e l’adolescenza nella nostra città, che per la bella giornata di oggi. Con il garante e continuiamo a mettere in campo iniziative a favore dei più piccoli”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico