Aversa

Mensa scolastica, Gemeaz vince la gara

 Aversa. “La Stazione Unica Appaltante ha decretato che la Gemeaz si occuperà della refezione scolastica per i prossimi tre anni”.

Lo annuncia il vicesindaco e assessore alla pubblica istruzione Nicla Virgilio, che spiega: “Dopo circa un anno la stazione unica appaltante ci ha comunicato che la Gemeaz risulta vincitrice della gara. Gemeaz che è anche la ditta attualmente in proroga”.

Gli atti per l’espletamento della gara per il servizio mensa delle scuole cittadine di competenza del comune sono stati inviati alla Sua il 12 dicembre del 2012. In concomitanza con l’avvio dell’anno scolastico, lo scorso ottobre, la giunta comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Sagliocco, decise di prorogare il servizio alla precedente ditta, ovvero la Gemeaz. “Tempi tecnici per la sottoscrizione del nuovo contratto e partiremo con il nuovo servizio”, ha assicurato la Virgilio, sottolineando come “con il nuovo contratto la ditta dovrà garantire l’affissione presso tutte le scuole delle tabelle con i valori nutrizionali degli alimenti che sono somministrati ai bambini, nonché quelle con la provenienza dei cibi”.

Ma non solo. “Oltre alla commissione paritetica, già istituita, ora stiamo costituendo anche una task force comunale per controllare che il servizio di mensa sia reso così come prevede il contratto, pena rescissione dello stesso”, afferma il vicesindaco.

Sagliocco, da parte sua,spiega che “tutte le ditte devono rispettare ciò che sottoscrivono nei contratti. In questo caso, ovvero quello della refezione scolastica, maggiormente deve essere controllato perché si tratta dei pasti che i bambini delle nostre scuole mangiano quotidianamente”. “Siamo pronti – conclude il sindaco – ad effettuare controlli a sorpresa per garantire che i bambini l’alimentazione dei bambini presso nostre scuole”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Frattamaggiore, la truffa del "pellet fantasma" da 2 milioni di euro - https://t.co/U5wWXwvoZN

"Le radici cristiane della nostra terra": incontro a Frattaminore con Gianfranco Amato - https://t.co/kJEamWJK8g

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Condividi con un amico