Sant’Arpino

Hidros Volley sinonimo di qualità

 SANT’ARPINO. Si è tutto vero, la Hidros Volley ormai è sinonimo di qualità, il sodalizio del presidente Vincenzo D’Ambra compie il suo primo compleanno e i botti sono da capogiro.

La piccola società Sant’Arpinese nata con lo scopo di aggregare e promuovere i sani valori e lo sport quale, la pallavolo, in un solo anno di vita ha raccolto successi che vanno oltre ogni immaginario sportivo, infatti, oggi la società che come motto ha “una cascata nasce da una goccia” è diventata veramente una cascata in piena raggiungendo in un solo anno agonistico oltre 100 iscritti ai propri corsi di minivolley, pallavolo per i giovani (under14/16/18) e calcetto al coperto.

La grande forza e le tante motivazioni che spingono questa società a mettere in campo sempre il massimo sono dettate dall’amore e l’esperienza del suo staff tecnico, che quest’anno proprio per portare avanti il progetto di crescita ha visto l’ingresso in società di altre figure altamente professionali e con radici profonde nel mondo dello sport. Il sodalizio così composto:D’Ambra Vincenzo(presidente),Tuberosa Daniela(vicepresidente),Rocco Russo(direttore sportivo),Ziello Benedetta(responsabile segreteria e rapporti genitori),Di Lorenzo Rosaria e Brassotti Ziello Carmen(istruttrici e responsabili minivolley), Vitale Michele (direttore e istruttore calcio),Piedimonte Antonioe Rossi Gregorio(allenatore e responsabile settori giovanili) eFerdinando Cristiano(direttore generale), sta portando avanti ogni progetto di espansione e professionalizzazione che la società sta mettendo in atto.

La Hidros Volley commenta il presidente è un sorriso, che tutti noi con amore doniamo allo sport e ai nostri atleti piccoli e grandi che hanno scelto di condividere questa filosofia; continua il presidente, una società concepita senza scopo di lucro che porta avanti progetti al solo scopo di aggregare e promuovere la disciplina e il vivere insieme cavalcando lo sport, amo ricordare alcuni successi che ad oggi già riempiono la bacheca del sodalizio:

Estate ragazzi; progetto del Co.Di. di Sant’Arpino e sposato pienamente per i valori che esprime sempre a titolo gratuito che ci ha visto protagonisti dal mese di luglio fino ai primi di settembre;

Progetto Fipav scuola e volley; il progetto prevede una collaborazione con l’istituto comprensivo “V.Rocco” con il quale grazie alla profonda esperienza e amicizia che lega il sodalizio al Dirigente Scolastico “Dell’Amico” i ragazzi delle scuole possono intraprendere a titolo totalmente gratuito il percorso della pallavolo a livello federale;

Il Campo estivo tenuto dalla Parrocchia di Sant’Arpino, dove la nostra società altre ad essere parte integrante della giornata di chiusura giochi, ha fornito dei materiali sportivi e didattici per le attività:

Il Beach Volley; attività nazionale omologata dalla federazione italiana pallavolo. Inserita nel Campania beach cup tenutasi nel mese di luglio a Sant’Arpino la quale ha visto andare in scena nel nostro piccolo paese atleti che solcano i campi nazionali (quale serie A e B) l’evento è stato coperto dalla tv nazionale Rai;

Il Beach Soccer per la prima volta in scena nell’agro atellano, ha visto il vero calcio giocato su sabbia sia dai grandi sia dai più piccoli con un divertimento che è andato oltre ogni immaginario; Tour promozionale Esercito Italiano che in un giorno ha visto Sant’Arpino visitarsi dalle Forze Armate, per trasmettere i valori della patria e della Lealtà;

E come potevano mancare nelle attività promosse dalla società la serata della legalità, la quale ha visto andare in scena personaggi che da anni combattono le ingiustizie e promuovono la Legalità, in quella serata erano presenti: professor Antonio Del Monaco Colonnello e psicologo della F.A., autore del libro “il colore dell’inferno” testo che è stato presentato in quella serata e che il ricavato va interamente devoluto a titolo di beneficenza all’associazione “a voce de criature”;

Don Luigi Merola prete che da anni ha rinunciato alla propria libertà e che combatte la camorra a voce alta in tutti i luoghi dove vi e necessita; Eugenio Di Santo, sindaco di Sant’Arpino e promotore anche lui dei valori del sodalizio, Francesco Brancaccio, assessore del Comune e relatore in quella serata fantastica (l’evento è stato coperto dai media nazionali Il Mattino). Questa è Hidros Volley! Questo è quello per cui tutti noi andiamo orgogliosi, questo è quello che abbiamo creato e che portiamo avanti al solo scopo di ricevere un sorriso dai nostri atleti.

Un ringraziamento particolare va alla Hidros Point s.r.l. del Gruppo D’Ambra sponsor Ufficiale il quale sostiene e incoraggia le iniziative del sodalizio. La società, continua il presidente, anche a causa di carenze di strutture sportive sul territorio, vi aspetta tutti i giorni, genitori, ragazzi e bambini presso il centro volley nella palestra della Scuola Cinquegrana (piazzetta paradiso), per offrirvi un caffe e vivere una sana giornata di sport insieme.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico