Sant’Arpino

Arresto Di Santo, il sindaco si avvale della facoltà di non rispondere

 Sant’Arpino.Si è avvalso della facoltà di non rispondereEugenio Di Santo, ascoltato lunedì, alle 14, dinanzi al Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli Nord, Alessandro Buccino Grimaldi.

Il sindaco di Sant’Arpino e consigliere provinciale,sottoposto sabatomattina agli arresti domiciliari per tentata concussione,è difeso da un collegio composto dagli avvocati Giuseppe Stellatodi Santa Maria Capua Vetere, daRaffaele Costanzodi Aversa e da Vincenzo Guidadi Cesa.

Intanto, si attende la sospensione di Di Santo dalle cariche istituzionali ricoperte fino a sabato scorso, disposizione che sarà inviata dal Prefetto di CasertaCarmela Pagano e durerà fino a quanto resterà in vigore la misura cautelare.

Le funzioni di sindaco di Sant’Arpino, per il momento, saranno assunte dal vicesindaco Gianluca Fioratti mentre in Provincia subentreràFranco Pagano,primo dei non eletti nella fila dell’Udc alle passate elezioni provinciali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico