Santa Maria C. V. - San Tammaro

MitreoFilmFestival, al via le lezioni di cinema

 Santa Maria Cv. Entra nel vivo la tredicesima edizione del MitreoFilmFestival, il festival nazionale di cortometraggi e sceneggiature in programma fino a sabato 14 dicembre come sempre nella splendida cornice del teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere.

Numerosi gli ospiti che da martedì si sono susseguiti sul palcoscenico del Garibaldi e numerosi i prossimi appuntamenti. Sono partite mercoledì 11 le “lezioni di cinema”, quindi proiezioni a tema e incontri dibattito con gli autori; giovedì, invece, hanno preso il via le mattinate dedicate alle scuole del territorio: il primo dei temi trattati quello della violenza sulle donne. Giovedì e venerdì le serate dedicate ai due concorsi nazionali quindi la lettura delle sceneggiature e la proiezione dei cortometraggi finalisti.

Venerdì, in mattinata, l’incontro sulle nuove generazioni con una lezione dibattito con un esperto di animation 3D e nel pomeriggio la terza ed ultima lezione di cinema con la proiezione del documentario “Monicelli – La versione di Mario” e “Palestina per principianti”.

Sabato, giornata conclusiva del festival , vedrà al centro della mattinata il tema della legalità: gli studenti delle scuole incontreranno il regista Edoardo De Angelis, l’attore Massimiliano Gallo e rappresentanti dei vari festival campani e delle istituzioni.

Nel pomeriggio, a partire della ore 16, invece: produttori e addetti ai lavori incontreranno il pubblico per affrontare la questione del ‘Fare Cinema’. Nel corso dell’incontro verrà proiettato un estratto dalla miniserie “La mia casa è piena di specchi” di Vittorio Sindoni.

Al centro della seconda parte del dibattito, la figura delle Film Commission e dei Festival di Cinema come sostegno alla produzione di giovani autori cui seguirà la proiezione del film “Il viaggio di Malombra” di Rino Marino, realizzato con il contributo della Film Commission Regione Siciliana. A chiudere la tredicesima edizione del festival, in serata, saranno come ogni anno le tanto attese premiazioni. Slogan di questa edizione “I pazzi osano dove gli angeli temono d’andare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico