Parete

Assegni a vuoto, arrestato 44enne rumeno

 PARETE. I carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in esecuzione di mandato di cattura internazionale il cittadino rumeno Cornel Oniga, 44 anni, domiciliato a Parete.

Al termine di attività investigativa, i militari localizzavano ed arrestavano l’uomo, destinatario di mandato cattura internazionale emesso dall’autorità giudiziaria rumena, per il reato di emissione di assegni a vuoto per oltre 225mila euro, per il quale dovrà espiare una pena di 10 anni di reclusione. E’ stato condotto nella casa circondariale di Napoli-Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico