Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, “Anno ecologico”: riciclo tappi per orti sociali e investitura Gav

 CAPODRISE. “Anno ecologico”, atto II. Assessorato all’Ambiente al lavoro, al Palazzo delle Arti di Capodrise, per il secondo evento di una campagna di sensibilizzazione alla tutela del territorio voluta, d’intesa con il sindaco Angelo Crescente, …

… dall’assessore Giuseppe Montebuglio e rivolto a tutti i cittadini, con un’attenzione particolare, però, ai ragazzi in età scolare. Il prossimo appuntamento è in programma per sabato 7 dicembre, alle 11. Nella sede dell’Istituto comprensivo “Giacomo Gaglione”, in via Dante, sarà presentato il progetto “Stappiamo la solidarietà”, ideato con il contributo della cooperativa sociale onlus “Shiva”.

Agli alunni sarà chiesto di raccogliere, in appositi contenitori, tappi di plastica e lattine di alluminio e il ricavato del riciclo di questi materiali sarà devoluto a un altro progetto cui sta lavorando l’amministrazione comunale: gli orti sociali per gli anziani. Nell’occasione, si procederà anche all’investitura delle Guardie ambientali volontarie (Gav).

A fare gli onori di casa sarà, come sempre, il dirigente scolastico Maria Belfiore, che modererà gli interventi dello stesso Montebuglio, di Alessandro Porcelli della cooperativa “Shiva”, del sindaco Crescente e di Domenico Zinzi, presidente della Provincia di Caserta, ente che ha deciso di concedere il patrocinio morale all’iniziativa.

L’Anno ecologico 2013-2014 è realizzato con la collaborazione del Centro studi “Alcide De Gasperi” di Capodrise, del laboratorio locale di Fare Ambiente, dell’Agesci di Capodrise e dell’associazione ambientalista Cruna di Recale e grazie al sostegno di alcune realtà economiche della zona.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico