Maddaloni - Valle di Maddaloni

Unicef, Maddaloni diventa “Città amica dei bambini”

Cecilia D’AnnaMADDALONI. Nella seduta di giunta del 28 novembre la giunta comunale, su proposta dell’assessore alla pubblica istruzione, educazione, formazione ed alta formazione, cultura e pari Opportunità, Cecilia D’Anna, il Comune di Maddaloni ha aderito all’iniziativa internazionale promossa dall’Unicef.

“Una città amica dei bambini – dichiara la delegata – è una città impegnata nella piena attuazione della Convenzione sui diritti dell’infanzia attraverso l’attuazione di nove importanti punti”. L’obiettivo è quello di promuovere il coinvolgimento attivo delle bambine, dei bambini e degli adolescenti nelle questioni che li riguardano, ascoltare le loro opinioni e tenerle in considerazione in un contesto di governo locale, proprio a questo proposito l’amministrazione comunale sta già attivando la procedura per il ripristino del consiglio comunale dei ragazzi.

“Realizzare una strategia completa e dettagliata per la costruzione di una Città Amica, – spiega D’Anna – sviluppando strutture permanenti di governo locale per assicurare una attenzione prioritaria a bambine, bambini e adolescenti. Come prossimo passaggio concederemo la cittadinanza onoraria a ragazzi minorenni stranieri residenti a Maddaloni, promuovendo l’integrazione e interazione sociale”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, suicida lo zio del boss Augusto La Torre https://t.co/J3v2tZIDVF

Crollo ponte Genova, i familiari dei 4 giovani napoletani: “Omicidio di Stato” https://t.co/orQDsvzIai

Mondragone, suicida lo zio del boss Augusto La Torre - https://t.co/IqaXyfHI2f

Crollo ponte Genova, i familiari dei 4 giovani napoletani: "Omicidio di Stato" - https://t.co/MOO81up2Jw

Condividi con un amico