Maddaloni - Valle di Maddaloni

Evade dai domiciliari: in carcere il “Vampiro”

 Maddaloni. Girovagava per le strade di Maddaloni incurante degli obblighi della misura cautelare degli arresti domiciliari a cui era sottoposto.

Antonio Magliocca, 26 anni, alias “’O Vampiro”, è stato notato da un poliziotto libero dal servizio che lo ha bloccato e accompagnato nel commissariato maddalonese diretto dalla dottoressa Renata Catalano e coordinato dal sostituto commissario Vito Esposito.

L’episodio risale al primo novembre. Il giovane si trovava ai domiciliari dopo essere stato arrestato il 20 ottobre del 2012, dai carabinieri di Caserta, per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

Dopo l’avvenuta evasione dai domiciliari, l’autorità giudiziaria ha emesso un’ordinanza di aggravamento della custodia cautelare per il 26enne, che ora si trova rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico