Italia

Napolitano: “Elezioni non sono dietro l’angolo”

 ROMA. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, intervenendo ad unincontro sulla ricerca a Palazzo Madama affrontaalcuni dei temi che agitano la politica, torna a invocare il dialogo tra le parti e stigmatizza le polemiche.

Si tratta di “polemiche sempredannatamente elettorali anche quando non ci sono elezionidietro l’angolo, per quanto sia di moda invocarle in ognimomento”, dice il capo dello Stato parlando del futuro del governo.

“La politica deve concentrarsi sui problemi dei giovani. “C’è un clima nel Paese non precisamente di fiducia – dichiara – Dobbiamo reagire e trasmettere da ogni occasione iniezioni di fiducia per il loro futuro, pensando soprattutto ai giovani e alle loro difficoltà”, è l’invito del presidente della Repubblica.

“Bisogna concentrarsi sulle nuove generazioni, continua Napolitano, dare loro sicurezza e cercare di dare loro delle risposte.”

E delle modifiche all’assetto delle istituzioni, Giorgio Napolitano dichiara che con la riforma del bicameralismo “si cerca di superare la ripetitività, le duplicazioni e le complicazioni nel processo legislativo, che non portano a una qualificazione del Parlamento. Sono convinto – continua – che sia possibiletagliare le ridondanze e qualificare in modo nuovo ed essenzialeil Senato”.

“Il Senato – aggiunge il presidente – potrebbe configurarsicome Camera Alta senza poteri di investitura politica ma conaltri importanti poteri, come accade già in Francia e in GranBretagna”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico